5 motivi per andare in India almeno una volta nella vita

5 motivi per andare in India almeno una volta nella vita

Sei a corto di idee per la tua prossima vacanza? L'India è la promessa di un viaggio unico, che non lascerà nessuno indifferente!eDreams e il suo sito web www.edreams-travelguide.com/it ti offre 5 motivi per andare in India

Invio diverso

Torna diverso dopo una cura di ayurveda. "Scienza della vita" in sanscrito, l'Ayurveda ha le sue radici nell'antica India e nei Veda, i quattro libri di saggezza e religione bramanica. Dopo questi giorni densi, nutriti da millenni di discipline, equilibrio e armonia sono tornati a te. Frizioni, impastare, toccare: il corpo e la mente erano nutriti da massaggi con oli profumati, l'organismo restaurato dalla dietetica ayurvedica, l'anima lenita dalla meditazione, il corpo teso dallo yoga ... è la prima volta che torni da un viaggio in uno stato di totale assenza di peso.

Passegiare nel giardino della spezie di kerala

Fai una passeggiata nel giardino delle spezie del Kerala. Questa sottile lingua di terra che si estende lungo il Mare di Laquedives a sud-ovest della punta dell'India è senza dubbio la più dolce del subcontinente. Gli abitanti di questo piccolo paradiso hanno un sorriso ancorato al corpo. Con questo modo di dire si, annuendo come se non lo fossero, ti incantano . La loro cucina profumata è nutrita con cannella, chiodi di garofano e cardamomo ed è una delle più raffinate al mondo. Dai uno sguardo alle bancarelle dei bani puri, deliziose ciambelle farcite con ceci, assaggia i pesci al curry sulla costa di Malabar, fermati a Thekkady in una limpida mattina per respirare i tappeti di pepe nero secco al sole ... Dolce ubriachezza.

Prendere una doccia a contrasto a bombay

Fai una doccia di contrasti a Bombay, città di tutti gli eccessi. La capitale economica dell'India è solo sorprendenti contraddizioni. Povertà estrema da una parte, splendore mozzafiato dall'altra: tra Rolls e risciò, palazzi e baraccopoli, Bombay e Mumbai, l'identità continua ad oscillare. Il concerto di corno che tiene sveglia la città giorno e notte è solo la punta dell'iceberg dell'energia che lo guida. I caffè ancora viventi del periodo coloniale ospitano ristoranti gourmet, mentre gli uomini delle consegne dabbawalas che consegnano le loro ciotole per il pranzo agli impiegati e ai piccoli venditori di tè allo Slumdog Millionaire mantengono la loro piccola attività. La città si nutre di colori, profumi, storie individuali: uno shock economico, religioso e culturale.

Comprare un sari a chennai

Compra un sari a Chennai. Nel cuore del paese Tamil, l'antica città di Madras è il regno delle ricamatrici e tessitori. È qui che Jean-François Lesage, erede di una dinastia di ricamatori, ha installato i laboratori Vastrakala che producono il ricamo "couture" più abbagliante del mondo. Più modestamente, è abbastanza per avventurarsi nelle vie dello shopping della città in modo che, tra due offerte a Vishnu e Shiva e sotto le fusa dei fan, le commesse si aprano davanti ai tuoi occhi, stupiti, film di seta nei colori del tempo, luna o sole Ricami fatti di pietre semipreziose di Jodhpur ... Hanno anche nei loro cassetti tesori di stole di cachemire o pashminas reali più morbidi della carezza di un gattino. Irresistibile.

Dormire come un maharadjah

Dormire come un maharajah in antichi palazzi che hanno mantenuto lo splendore e il fascino delle loro origini. Il Rajasthan è particolarmente ricco di queste case piene di bei fantasmi dove ti danno il benvenuto e ti trattano come principe. Baldaquins e ritratti di famiglia al Rambagh Palace, labirinto di cortili di marmo e architettura Rajput al palazzo Samode, patii, fontane e merletti di pietra del Palazzo Devi Garh, stanze galleggianti sul lago e tende accarezzate dalla brezza del Taj Lake Palace, palazzo dall'ultimo maragià di Indore in un forte a Maheshwar ... Per una o alcune notti il tempo si ferma, i gesti rallentano, i suoni risuonano . Vivi la storia.